Meteo Veneto

Bollettino del 28 gennaio 2023
Aggiornamento delle ore 16.00


Evoluzione generale
L'area depressionaria che ha stazionato per vari giorni sul Mediterraneo si sta lentamente allontanando, mentre sulla regione è in arrivo dall'Atlantico un modesto promontorio anticiclonico che, tuttavia, continuerà a convogliare aria fredda e secca dall'Europa orientale fino a domenica, mantenendo il tempo stabile e soleggiato di stampo invernale con temperature nella norma su tutta la regione, salvo il transito di qualche velatura. Per lunedì è atteso l'arrivo di una veloce saccatura dal nord Atlantico che varcherà in giornata le Alpi; tale passaggio sarà associato ad un'avvezione di aria un po' meno fredda e ad un aumento della ventilazione in alta montagna, mentre i fenomeni saranno pressoché scarsi o assenti, salvo un aumento delle nubi con qualche fiocco di neve sulle Dolomiti più settentrionali per Stau.


Previsioni per sabato 28 gennaio pom/sera.
Tempo in prevalenza stabile con nubi medio-alte in graduale diminuzione; alla sera ampi rasserenamenti ovunque. Temperature massime senza notevoli variazioni o in lieve aumento; in pianura raggiunte massime tra i 6° e i 9°C, nei fondovalle prealpini tra i 3° e i 6°C e a quote comprese tra gli 800 e i 1200 m tra lo 0° e i +3°C. Venti in pianura in prevalenza deboli di direzione variabile, con Bora moderata a tratti tesa sulla costa specie nella parte meridionale, in quota in genere moderati da nord-est.


sabato 28 gennaio pom/sera



domenica 29. Tempo stabile e in prevalenza ben soleggiato, con aria tersa ed ottima visibilità. A fine giornata ingresso di sottili nubi alte.
Precipitazioni. Assenti (o%).
Temperature. Minime in lieve o contenuta diminuzione in pianura e nelle valli, stazionarie in alta montagna; massime senza notevoli variazioni salvo degli aumenti in alta montagna, su valori prossimi alla norma, con diffuse gelate notturne in montagna ma anche in pianura.
Venti. Sulla costa fino al mattino ancora Bora moderata, poi in attenuazione e rotazione da ovest; nell'entroterra deboli di direzione variabile. In quota venti moderati da nord-est, a tratti tesi sulle cime più alte fino al mattino, poi in attenuazione e in rotazione da nord.
Mare. Da mosso a poco mosso.
Attendibilità previsione: Buona


domenica 29 gennaio
notte/mattina


domenica 29 gennaio
pomeriggio/sera


lunedì 30. Cielo generalmente sereno o poco nuvoloso per residua nuvolosità alta specie al mattino, con qualche foschia o banco di nebbia sparso nelle ore fredde in pianura e un alcune valli prealpine. Aumento della nuvolosità nel pomeriggio sera sulle Dolomiti settentrionali con qualche modestissimo fenomeno.
Precipitazioni. Generalmente assenti (0-10%), salvo qualche fiocco di neve per neve burrascosa nel corso del pomeriggio/sera sulle cime dei rilievi di confine delle Dolomiti settentrionali (0-10%).
Temperature. Minime in pianura in calo con diffuse gelate, nelle valli e zone pedemontane variazioni a carattere locale con prevalenza degli aumenti; massime stazionarie in pianura, in lieve o contenuto aumento specie su zone montane e pedemontane.
Venti. In pianura deboli, al mattino occidentali nel pomeriggio di direzione variabile; in quota da nord-ovest inizialmente moderati in rinforzo fino a risultare forti specie nel pomeriggio/sera con episodi di Foehn in alcuni fondovalle e localmente sulla Pedemontana, specie su quella veronese.
Mare. Poco mosso.
Attendibilità previsione: Buona


lunedì 30 gennaio
notte/mattina


lunedì 30 gennaio
pomeriggio/sera


martedì 31. Permangono condizioni di tempo stabile e soleggiato, salvo qualche modesto passaggio di nubi alte; nelle ore più fredde saranno possibili parziali riduzioni della visibilità in pianura con foschie e locali banchi di nebbia specie nel Rodigino e basso Padovano. Temperature in lieve o contenuto aumento in pianura, nelle zone pedemontane e nelle valli interessati dal Foehn, in lieve o contenuto calo altrove. I venti in pianura rimarranno deboli di direzione variabile, con qualche locale e moderato rinforzo sulle zone pedemontane, mentre in quota soffieranno ancora da nord-ovest in genere tesi, a tratti forti sulle vette dolomitiche, con moderati rinforzi di Foehn in alcune valli.
Attendibilità previsione: Buona

mercoledì 1. In pianura tempo ancora stabile ma un po' più umido rispetto ai giorni precedenti, con maggior probabilità, rispetto a martedì, di formazioni di foschie o di locali banchi di nebbia nelle ore fredde; in montagna da soleggiato al mattino a parzialmente soleggiato al pomeriggio per transito di nubi medio-alte. Precipitazioni assenti. Temperature minime in generale lieve aumento, massime in contenuto calo in pianura, senza notevoli variazioni in montagna. Venti in quota in prevalenza moderati a tratti forti da nord ovest, con possibili moderati rinforzi di Foehn in alcune valli. Previsore: M.Padoan
Attendibilità previsione: Buona


martedì 31 gennaio


mercoledì 1 febbraio


Temperature e precipitazioni rilevate
Dati meteo27 gennaio28 gennaio
T min (°C)T max (°C)Prec (mm)T min (°C)T h 15 (°C)
BELLUNO (Aeroporto)-250-55
PADOVA (Legnaro)17018
ROVIGO (S.Apollinare)06017
TREVISO (Treviso)-280-29
VENEZIA (Cavallino)27117
VERONA (Villafranca)-180-08
VICENZA (S.Agostino)-170-28


* Il bollettino viene emesso ogni giorno alle ore 13 con aggiornamenti alle ore 16 e alle ore 9 della mattina seguente. Gli aggiornamenti previsionali si riferiscono alla giornata in corso.